Come Cambiare il Nastro del Manubrio della Bici da Corsa

Cambiare il nastro del manubrio della bici da corsa è un’operazione molto comune, non si tratta altro che di sostituire il lungo nastro morbido che avvolge il manubrio della bicicletta e che serve quale impugnatura, per una maggiore comodità del ciclista.

Un nastro manubrio usurato, infatti, può portare alla creazione di vesciche sulle mani così come rendere meno sicura la presa e di conseguenza diminuire la sicurezza. Chiaramente la decisione che porta a cambiare il nastro manubrio può anche essere solamente dettata da ragioni estetiche, del resto al giorno d’oggi si producono nastri manubrio di differenti colori, che permettono veramente di rinnovare il look della bicicletta in maniera economica e rapida. Per scegliere quello più adatto per le proprie esigenze è possibile fare riferimento a questa guida sul nastro per manubrio della bici da corsa su Ilciclismo.com.

nastro manubrio

Togliere e mettere il nastro manubrio è un’operazione di media difficoltà che necessita di un prodotto per lavare il manubrio una volta tolto il nastro manubrio vecchio, di un paio di forbici, di un pezzetto di nastro per fermare il nastro manubrio alla fine e ovviamente di un nastro manubrio nuovo.

Il nastro manubrio, così come il nastro isolante che si andrà a utilizzare per fermare lo stesso, possono essere comodamente comprare nei negozi specializzati, e vengono venduti assieme in appositi kit già predisposti.

Si inizia togliendo il collare, ovvero rimuovendo, verso l’esterno quella protezione in gomma che protegge e avvolge l’attacco del freno al manubrio, afferrate la protezione in gomma e sollevatela all’indietro, in direzione del freno stesso.

Quindi, una volta che avrete liberato il nastro manubrio dal collare, fissate lo guardo verso la fine del manubrio, dove si aggancia con il telaio della bicicletta, noterete la presenza di un laccio di nastro. Basta rimuovere questo e iniziare a srotolare il nastro manubrio che non essendo incollato verrà via abbastanza facilmente.

Il nastro manubrio, generalmente, è fissato all’altra estremità con il tappo che chiude il tubo del manubrio. anche in questo caso rimuovete il tappo, generalmente in plastica, e potrete così togliere del tutto il nastro manubrio.

Ora lavate il manubrio con un apposito prodotto pulente e asciugatelo bene, quindi si passa al montaggio del nuovo nastro manubrio, operazione per la quale compieremo, al contrario, quanto appena indicato per rimuovere il nastro.

In questo video è possibile visualizzare l’operazione.

Si parte dunque dal proteggere l’attacco del collare, ovvero del gruppo freno, con il manubrio, prendete un pezzo di nastro manubrio rettangolare, generalmente è già pronto all’uso nei kit, e posizionatelo in modo da coprire il collare, fissandolo a questo con dello scotch.

Quindi è il momento di posizionare il nastro manubrio partendo dall’estremità che presenta il vuoto per il tappo, lasciando metà nastro esterno al manubrio, in modo da poterlo poi piegare su se stesso e avvolgere dentro il tubo del manubrio, chiudendo il tutto col tappo.

Si segue salendo a spirale attorno al manubrio fino a giungere al termine, dove il nastro manubrio verrà fissato con dell’altro scotch. Si deve prestare attenzione a non tirare eccessivamente il nastro manubrio visto che potrebbe rompersi, così come a non lasciarlo troppo lento altrimenti questo si andrà a spostare durante l’uso. Chiaramente il nastro dovrà coprire completamente il tubo e ogni giro di spirale dovrà sormontare il precedente giro in ugual misura, affinché l’effetto ottico che si produce sia ordinato.

Il passaggio successivo sarà quello di fissare il nastro manubrio alla estremità del tubo, chiudendo il tubo stesso con l’apposito tappo in plastica e si torna ad abbassare la protezione del collare.

Risulta essere possibile che dopo avere effettuato queste operazioni il nastro manubrio si muova leggermente, non preoccupatevi perché se avrete effettuato l’operazione correttamente dopo poche pedalate questo si fisserà al manubrio venendosi a creare un effetto ventosa tra il nastro e il manubrio.

Comments on this entry are closed.