Telaio della Bici da Corsa

Il telaio è sicuramente la parte più importante di una bici, la geometria, il modo in cui i tubi sono collegati, determina infatti la maneggevolezza.

In questo articolo vediamo quali sono i componenti più importanti del telaio della bici da corsa.

telaio

Il telaio è formato da un triangolo anteriore e da un triangolo posteriore.
Il triangolo anteriore è in realtà un quadrilatero e risulta essere composto da diversi tubi.
Tubo di sterzo – Il tubo anteriore a cui è collegato la serie sterzo.
Tubo orizzontale – Il tubo che collega il tubo di sterzo al piantone che regge la sella.
Piantone – Il tubo che collega il punto di incontro tra tubo orizzontale e cannotto reggisella al movimento centrale e al tubo obliquo.
Tubo Obliquo – Il tubo che collega il tubo di sterzo al movimento centrale.

Il triangolo posteriore è invece composto dai foderi orrizontali e dai foderi obliqui.
I foderi orizzontali sono costitui dai due tubi che collegano il movimento centrale ai forcellini.
I foderi obliqui sono invece i due tubi posizionati sotto la sella.

forcella

Gli elementi che completano il telaio sono la forcella e il relativo cannotto.
La forcella è costituita da due foderi fissati alla testa della forcella.
Il cannotto della forcella si trova solitamente all’interno del tubo di sterzo e collega la piastra della forcella alla serie sterzo.

Comments on this entry are closed.